Automazione di magazzino: qual è l’impatto sulla profittabilità?

Scoprite come generare una crescita sostenibile con le soluzioni personalizzate di Element Logic. Risparmio ed efficienza con intelligenza artificiale e robot.

La richiesta di automazione di magazzino è in costante crescita, trainata dall’aumento della domanda di soluzioni in grado di migliorare le attività logistiche assicurando la crescita del fatturato e della competitività. Disporre di un magazzino automatico permette, infatti, di espandere la capacità produttiva (senza dover aumentare proporzionalmente la forza lavoro) e di gestire un volume d’ordini superiore ottenendo un incremento del fatturato aziendale. In questo scenario, l’intelligenza artificiale (AI) e il machine learning sono i pilastri che guidano l’automazione intelligente, già implementata dalla maggior parte delle aziende con 500 o più dipendenti.

Scoprite come generare una crescita sostenibile delle entrate aziendali grazie alle soluzioni di Element Logic, che coniugano la capacità previsionale dei software con l’efficienza di robot per lo stoccaggio e il prelievo degli ordini.

In che misura si risparmia automatizzando i processi logistici?

Secondo la ricerca Today’s State of Work: At the Breaking Point condotta da ServiceNow le aziende ad alta automatizzazione hanno una possibilità sette volte superiore di veder crescere il proprio fatturato del 15%. Questo dato non stupisce se si considera che il primo driver nella scelta di adottare una tecnologia per l’automazione è l’ottimizzazione delle risorse in termini di costi e spazio[1], che discende dalla possibilità di sfruttare in modo ottimale l’intero spazio di stoccaggio, senza la necessità di occupare un nuovo magazzino.
L’automazione riduce anche il rischio di errori umani nelle attività logistiche, come quelli di inserimento dati, di gestione delle scorte e di consegna. Questo può prevenire costosi ritiri di prodotti, resi e altre complicazioni, consentendo al tempo stesso tempi di elaborazione ordini più veloci e minori costi legati alla loro gestione.

Va precisato che nonostante l’implementazione dell’automazione di magazzino richieda un investimento iniziale, i benefici a medio e lungo termine consentono di superare di gran lunga i costi sostenuti.

Magazzino automatico su misura delle vostre esigenze

A seconda delle esigenze e dalla capacità di investimento ciascuna azienda può decidere se optare per un magazzino 100% automatico o per l’adozione di strumenti che aumentano l’efficienza degli operatori.

Tra le soluzioni automatizzate più all’avanguardia disponibili sul mercato troviamo:

  • Software di analisi dei dati pensati per aumentare in modo significativo l’accuratezza, la produttività e la capacità di elaborazione dei dati. Element Logic dispone di un ecosistema software innovativo che consente di effettuare analisi e previsioni sulle prestazioni di magazzino, avendo al tempo stesso un controllo esteso sull’allocazione dei prodotti e sul movimento degli articoli sui diversi sistemi automatici. Scoprite tutte le funzionalità di eLogiq, eManager, eController ed eOperator;
  • WMS, ovvero il Warehouse Management System, indispensabile sistema di gestione del magazzino che consente di ottimizzare a tutto tondo le risorse presenti in magazzino, avendo pieno controllo dell’inventario, della gestione delle scorte, delle giacenze e riordini. Il software eManager, la soluzione Warehouse Execution System (WES) e Warehouse Control System (WCS) appositamente progettata per AutoStore è facilmente integrabile con il vostro WMS attuale;
  • Robot di prelievo specializzati in attività ripetitive e di precisione. coordinati da algoritmi di navigazione, questi robot si muovono su rotte ottimizzate per il prelievo degli articoli richiesti, riducendo i tempi di percorrenza e aumentando l’efficienza complessiva del sistema di picking G2P. Il sistema AutoStore e il WCS di Element Logic, per esempio, sfruttano la potenza dei robot per evadere ordini anche 24 ore su 24, 7 giorni su 7, all’interno di un layout modulare in grado di quadruplicare la capacità di stoccaggio e massimizzare l’utilizzo della superficie di magazzino.
  • Veicoli a guida autonoma (AGV) che operano fianco a fianco ai dipendenti semplificando il loro lavoro attraverso lo spostamento dei materiali nelle corrette stazioni di lavoro. I veicoli a guida autonoma seguono percorsi preimpostati muovendosi nelle aree del magazzino senza la necessità di un operatore alla sua guida.

La scelta di una soluzione automatizzata per la logistica magazzino è una procedura ponderata che tiene conto di specifiche esigenze e degli obiettivi dell’azienda, a partire dalla valutazione dei processi attuali. Element Logic, in base alle vostre specifiche esigenze, è in grado di fornire una consulenza personalizzata garantendo una transizione senza intoppi. Siamo uno dei partner storici di AutoStore, e dal 1985 ottimizziamo le prestazioni di magazzini di ogni dimensione. Le nostre soluzioni robotizzate, i sistemi di movimentazione dei materiali, il software e i servizi di consulenza aiutano a migliorare la value chain dei nostri clienti, per risultare più competitivi e soddisfare l’aspettativa del cliente finale di una consegna veloce.

[1] https://dgexpress.it/osservatorio-sullautomazione-in-magazzino-i-risultati-della-survey/

Scoprite le soluzioni automatizzate di Element Logic

Contattateci

Join our newsletter

Keep up to date, get insights and product updates straight to your inbox.

Sign up