FAQ

Domande frequenti riguardo AutoStore

Sistema

A che temperatura funzionano i moduli AutoStore?

Ogni modulo AutoStore è progettato per funzionare a un intervallo di temperatura compreso tra 2 e 35 gradi Celsius. Può essere considerata normale una temperatura di funzionamento del sistema da 18 a 25 gradi. L’umidità operativa dei moduli è 40-90%, NESSUNA CONDENSAZIONE.

È possibile utilizzare il nostro software esistente (ERP - Warehouse) con AutoStore?

Element Logic può integrare il vostro sistema AutoStore con il software esistente. Maggiori informazioni riguardo il nostro software.

Fornite progetti chiave che includono design, software, hardware, installazione e documentazione?

Element Logic fornisce progetti completi che includono design, software, installazione, implementazione, documentazione e assistenza clienti.

AutoStore registra tutte le informazioni in caso di guasti? In che modo?

Sì, tutte le attività, compresi i guasti, sono registrate e possono essere tracciate. L’EWMS può tracciare tutte le cassette tramite Log Publisher. Il cliente/EWMS deve conservare il contenuto delle cassette e deve fare il back-up di tutti i dati critici. Maggiori informazioni sul nostro software.

Il sistema è sicuro per quanto riguarda gli infortuni, specialmente nell'area della stazione di riempimento?

Sì. Le postazioni di lavoro sono dotate di misure di sicurezza per garantire che i lavoratori non subiscano infortuni durante le attività.

Qual è la resistenza del pavimento necessaria per installare AutoStore?

Esempio: Un’installazione con 16 cassette in altezza e 30kg di carico = 2000kg/mq. Per qualsiasi dubbio, contattateci per ulteriore assistenza

Quando pensate di essere pronti per le autorizzazioni da 50 chilogrammi per cassetta?

Lo standard di AutoStore è un peso massimo di 30kg/cassetta. Lo sviluppo futuro dipende dalla domanda e dal mercato.

Qual è il vantaggio nell'efficienza delle ore di lavoro previsto usando il sistema AutoStore?

Può variare di caso in caso, dato che ci sono molti fattori che lo influenzano, come la velocità di picking prima e dopo, il rapporto di riduzione degli errori e la riduzione dell’area di stoccaggio.

È possibile installare AutoStore se l'altezza della griglia non è la stessa in tutta la griglia (altezza diversa dalla sommità al pavimento)?

Sì, il nostro unico requisito è che la parte superiore di ogni griglia sia piatta (allo stesso livello di altezza).

È possibile installare AutoStore su diversi piani dell'edificio?

Sì. Le cassette possono essere scambiate tra i diversi livelli di piano tramite degli ascensori per cassette comunicanti.

Per installare AutoStore è necessario rimuovere le colonne esistenti nel mio magazzino?

No, con un’installazione AutoStore è possibile circoscrivere ostacoli come colonne, tubi e pareti.

Qual è la distanza da centro a centro (lunghezza - larghezza) tra le cassette?

705 mm nella griglia larga e 480 mm nella griglia stretta.

È possibile utilizzare AutoStore in magazzini freddi/refrigerati?

È possibile utilizzare i moduli AutoStore in un magazzino refrigerato fino a 2 gradi Celsius a condizione che la temperatura dell’ambiente sia costante (ad esempio, umidità e temperatura basse e costanti). Sebbene i moduli possano funzionare in questo ambiente, non abbiamo ancora realizzato nessuna installazione in ambiente refrigerato. L’umidità operativa dei moduli è 40-90%, NESSUNA CONDENSAZIONE.

Is it possible to use AutoStore for deep freeze warehouses?

No, attualmente l’utilizzo di un’installazione AutoStore in ambienti con meno di 2 gradi Celsius non è approvato. Per il momento, non ci sono piani per sviluppare un “AutoStore per congelamento”.

Are there any requirements in our warehouse for the floor in respect to misalignment?

Sì, sono previsti alcuni requisiti secondo gli standard industriali elencati nel nostro manuale di preinstallazione di AutoStore. Per qualsiasi dubbio, contattateci per ulteriore assistenza

Tempi di consegna

Lo standard è di 12 settimane (senza installazione, messa in servizio e avvio), anche se sono già stati possibili tempi più brevi.

AutoStore può essere utilizzato in aree con scariche elettrostatiche?

Sì, il sistema è stato progettato originariamente per l’utilizzo nel settore dei componenti elettronici. Le cassette AutoStore esistono anche in una variante PP-ESD.

AutoStore può essere utilizzato in un ambiente del tipo camera bianca (clean room)?

I moduli hanno solo IP20 e non sono approvati per un ambiente di camera bianca (clean room)

Qual è il tempo di esecuzione di un prelievo di cassette dall'ordine alla presentazione (minimo - medio - massimo come caso peggiore)?

Gli ordini standard dovrebbero essere comunicati con largo anticipo (30 minuti) per permettere di spostare le cassette ad un livello superiore e garantire un rendimento più stabile. Sono possibili anche ordini più urgenti, ma possono richiedere una capacità aggiuntiva di robot. Per recuperare una cassetta dal livello inferiore della griglia (livello 16), ci vogliono in genere circa 3,36 minuti. Il tempo di trasporto alla postazione di lavoro non è incluso. (Nel peggiore dei casi, l’operazione può richiedere 5-10 minuti a causa del blocco temporaneo dell’area da parte di un altro lavoro di recupero).

Qual è l’intervallo di tempo medio tra i guasti?

AutoStore sta funzionando con >= 98% di disponibilità del sistema. Le statistiche delle oltre 100 installazioni di AutoStore mostrano una disponibilità media > 99,6%. Per un’installazione AutoStore con 50 robot e turni di 12-16 ore, si prevede un tasso di guasti di circa 2-3 brevi arresti per giorno lavorativo. Tipicamente, un arresto potrebbe implicare una rapida procedura di arresto/avvio del sistema e durare circa 3 minuti. È importante sapere che nella maggior parte delle possibili situazioni di guasto, andranno fuori uso solo parti dell’intero sistema. AutoStore provvederà a gestirli automaticamente o possono essere affrontati localmente nelle stazioni di lavoro.

Qual è il tempo medio per la riparazione/ripristino?

Tipicamente, un arresto potrebbe implicare una rapida procedura di arresto/avvio del sistema e durare circa 3 minuti. È importante sapere che nella maggior parte delle possibili situazioni di guasto, andranno fuori uso solo parti dell’intero sistema.

È possibile effettuare una pianificazione notturna?

La pianificazione notturna è una strategia in cui il cliente conosce tutti o solo un certo numero di cassette necessarie per soddisfare gli ordini del giorno successivo. Gli ordini sono già nel sistema la sera prima e il Cliente potrebbe trarre vantaggio dal prefissarli durante la notte. Più cassette si conoscono, migliore sarà la pianificazione notturna e la nuova distribuzione delle cassette. È possibile, purché i robot si ricarichino abbastanza durante la notte. Potrebbe essere necessario avere un super-user sul posto se qualcosa dovesse andare storto durante la notte.

È possibile effettuare una pianificazione notturna?

La pianificazione notturna è una strategia in cui il cliente conosce tutti o solo un certo numero di cassette necessarie per soddisfare gli ordini del giorno successivo. Gli ordini sono già nel sistema la sera prima e il Cliente potrebbe trarre vantaggio dal prefissarli durante la notte. Più cassette si conoscono, migliore sarà la pianificazione notturna e la nuova distribuzione delle cassette. È possibile, purché i robot si ricarichino abbastanza durante la notte. Potrebbe essere necessario avere un super-user sul posto se qualcosa dovesse andare storto durante la notte.

È possibile fare previsioni?

La previsione è una strategia utilizzata dal Cliente per prevedere l’utilizzo delle cassette per il giorno successivo in base ai dati passati (statisticamente dei giorni o degli anni precedenti). L’idea è quella di preparare un certo numero di SKU (cassette) durante la notte, in modo che appena l’attività di picking inizia il giorno successivo, è possibile ottenere una buona corrispondenza tra gli ordini reali e le cassette previste. La strategia di previsione è vantaggiosa solo con un alto tasso di corrispondenza delle previsioni.

Qual è il consumo energetico di AutoStore?

Il migliore in assoluto.
AutoStore consuma il 10-15% in meno di energia rispetto a un miniload.

È possibile espandere AutoStore?

Sì, è possibile espandere l’installazione durante il suo “normale” funzionamento. Per fare questo, aggiungete robot e postazioni di lavoro durante le attività. Aggiungere celle alla griglia: alcune parti della griglia possono ancora essere utilizzate mentre si espande la griglia.

È necessaria la presenza di un tecnico in loco per far funzionare AutoStore?

Avete solamente bisogno di un super-user sul posto, formato da AutoStore. (normalmente lavorerà al fianco di AutoStore svolgendo altri compiti, ad esempio come capo turno per il ritiro).

AutoStore può essere costruito in zone sismiche?

AutoStore è stato sottoposto a numerosi test sismici del sistema sia in Giappone che negli Stati Uniti. Non esiste un’approvazione/test/certificazione generale; Element Logic può occuparsi dei requisiti locali.

Sviluppo futuro

Lavoriamo costantemente per migliorare le prestazioni del sistema AutoStore, sia sull’hardware che sul software.

Ascensore per cassette - Concetto di software: Come funziona l’ascensore per cassette?

Un ascensore per cassette può collegare due griglie AutoStore insieme. Saranno due sistemi separati, con due controller/schedulatori/database SQL. Un nuovo modulo, G2GPortManager, manterrà il contatto tra i due controller, ascolterà entrambi i file ASlog e invierà messaggi a entrambi i sistemi. Se una cassetta lascia una griglia attraverso l’ascensore per cassette, sarà rimossa dal database della griglia di origine. Quando entra nella seconda griglia attraverso l’ascensore per cassette, sarà incorporata nel database della seconda griglia. Il WMS deve mantenere ed equilibrare il livello delle cassette in entrambe le installazioni.

Il sistema è dotato di un dispositivo antincendio?

No. Tuttavia, ci sono diverse soluzioni per proteggere il sistema AutoStore, come gli irrigatori. Sempre più clienti utilizzano un processo di riduzione dell’ossigeno. Le raccomandazioni per la progettazione di irrigatori automatici si basano su standard come FM Global 8-9, NFPA13, EN12845 o VdS CEA 4001.

Quanto è probabile che si sviluppi un incendio in un sistema AutoStore?

Le possibilità che un incendio divampi e si sviluppi all’interno di un sistema AutoStore sono limitate. Questo è dovuto al modo in cui impiliamo le cassette l’una sull’altra, combinato con il loro design unico. Negli ultimi 10 anni AutoStore è stato progettato con cura ed è stato specificamente testato contro gli incendi.

Quali misure di sicurezza vengono prese per prevenire gli incendi?

Negli ultimi 10 anni, AutoStore ha condotto numerosi test antincendio e apporta costantemente miglioramenti per ridurre i rischi. Sulla base di questa esperienza è disponibile un manuale di prevenzione degli incendi. Contattate Element Logic per maggiori informazioni.

AutoStore esegue test antincendio?

Sì, AutoStore ha fatto molti test antincendio negli ultimi 10 anni e continua a fare miglioramenti per ridurre i rischi.

Cassette

Qual è il peso di carico massimo di una cassetta?

Carico massimo attuale = 30 kg.

Le cassette sono protette da cariche elettrostatiche?

Disponiamo di due tipi di cassetta: PP ESD (nera) e HDPE standard non antistatico (grigia).

È possibile collocare prodotti diversi nella stessa cassetta?

Sì. Una cassetta può essere divisa in diversi compartimenti.  Le cassette AutoStore sono anche predisposte per l’utilizzo i divisori fisici. WMS è responsabile della gestione e dell’aggiornamento del contenuto delle cassette (stock/SKU).

È possibile caricare la cassetta con più peso del massimo consentito? Se sì, come si comporta il sistema?

No, questo potrebbe causare errori nel sistema. Una cassetta di peso eccessivo non sarà accettata dalle stazioni AutoStore (controllo del sovrappeso).

È possibile rimuovere una cassetta dalla griglia alle porte di riempimento/picking?

È possibile rimuovere le cassette dal sistema alle postazioni di “trasferimento”, ma le cassette devono essere gestite in un ambiente chiuso e controllato (per esempio, un circuito di trasporto) per ridurre i rischi di danni.

Quali sono le dimensioni interne della cassetta?

Dimensioni interne: 600x400x310 mm (cassetta da 330mm) 600x400x200 mm (cassetta da 220 mm)

Può essere presente un coperchio sulla parte superiore di ogni cassetta?

Dimensione

Dimensione massima del sistema, possibili limitazioni (altezza e cassetta)

Altezza massima della griglia: Si prega di consultare la sezione sottostante. Carico massimo per cassetta: 30 kg Consideriamo installazioni con una dimensione di: – Celle X/Y >255 (~1.000.000 cassette da 330 mm) – più di 254 robot come installazioni speciali.  Sono disponibili soluzioni tecniche per impianti ancora più grandi, ma da un punto di vista operativo si raccomanda di dividere questi grandi impianti in diversi più piccoli (soprattutto a causa dell’impatto di un’interruzione nella produzione).

C'è un limite alla dimensione della griglia?

The max height is a stack of 16 of 330mm bins or

L’altezza massima è una pila di 16 cassette da 330 mm o 24 cassette da 220 mm, per un’altezza di circa 5,4 m. I robot e il servizio raccomandato aumentano l’altezza a un totale di 7,4m. Linee guida di progettazione: 1. È preferibile un rapporto larghezza/lunghezza della griglia in metri tra 1:1 e 1:3. 2. La dimensione minima della griglia (larghezza/lunghezza) in numero di celle è il numero di cassette in altezza più 2 in ogni direzione. 3. Per evitare la “sovrabbondanza” dei robot, dovrebbero essere presenti almeno 15-25 celle della griglia per robot (la regola empirica è 25). 4. Se le condizioni non sono quelle specificate nei punti 1-3, un’installazione AutoStore può essere ancora una soluzione molto efficiente, ma si raccomanda un’analisi/simulazione specifica.

Qual è l'altezza minima richiesta per la griglia?

Una cassetta più un binario sopra di essa. O ancora meno se questo binario è usato “solamente” come un binario di trasporto tra le diverse griglie. Ma se il progetto include solo binari o una cassetta, il sistema deve continuare ad essere assicurato da una struttura di supporto.

Quanto spazio è necessario tra il tetto e la parte superiore della griglia?

Per il traffico dei robot sono necessari almeno 600 mm. Bisogna anche considerare lo spazio necessario al personale di servizio e di assistenza per operare e utilizzare il veicolo di servizio AutoStore sulla griglia. La raccomandazione di AutoStore è di almeno 2m di spazio libero sopra la griglia. In casi speciali un’altezza inferiore potrebbe essere accettata dalle autorità locali, ma questo deve essere chiarito e approvato dalle autorità locali e da Element Logic.

Qual è la distanza totale tra le dimensioni di lunghezza e larghezza della cassetta e l'apertura creata dalla griglia (lunghezza e larghezza)?

3 mm su tutti i lati (tolleranza della cassetta +/- 2 mm)

È possibile utilizzare un'unica postazione di lavoro sia per il picking che per il riempimento dei contenitori?

Sì. Contattateci per maggiori informazioni

Qual è il numero medio di cassette che possono essere consegnate a una postazione di picking?

(Velocità massima tecnica teorica della porta in presentazioni di cassette all’ora) Per le postazioni Conveyor: – Al livello dell’area di manutenzione: Fino a 240 scambi/ora (4 scambi/min) -Al piano terra: Fino a 180 scambi/ora (3 scambi/min) Tempo minimo di scambio: 5 secondi, 1 secondo per il controllo del peso e 1 secondo per NSH Per le postazioni Carousel: – Al livello dell’area di manutenzione: Fino a 500 scambi/ora (8 scambi/min) -Al piano terra: Fino a 400 scambi/ora (6 scambi/min) Tempo minimo di scambio: 3 secondi Per le postazioni Swing: – A 8m: Fino a 160 cassette/ora -A 12m: Fino a 140 cassette/ora -A 16m: Fino a 125 cassette/ora Tempo minimo di scambio: 3 secondi Diverso da caso a caso. L’installazione ad oggi più veloce: Carousel: ~ 360 Conveyor: (200-240) Un rendimento maggiore per postazione di lavoro può essere ottenuto con: – batching / raggruppamento delle cassette (una presentazione di cassette per x prelievi) – avere diverse postazioni per postazione di lavoro.

È possibile aumentare ulteriormente la capacità di picking per operatore?

Sì, ci sono diversi modi per ottenere questo risultato. 1. AutoStore tiene sempre conto delle consegne effettive delle cassette, ma spesso un cliente può ottenere una capacità di picking aggiuntiva utilizzando l’effetto “batch”, vale a dire che l’operatore raggruppa diversi ordini allo stesso tempo in una postazione di lavoro. Questi ordini sono raccolti dal WMS per ottenere l’ordine SKU più appropriato (cioè, da una cassetta/SKU consegnato l’operatore può prelevare diversi ordini). 2. Diverse porte AutoStore possono essere raggruppate vicine per creare una postazione di lavoro servita da uno stesso operatore. Rispetto a una postazione di lavoro a postazione singola, l’operatore può lavorare con un’efficienza molto più elevata. 3. Una combinazione dei punti 1 e 2.

Postazioni di lavoro

È possibile cambiare la lista di picking?

Sì, i cambiamenti di un’attività o di gruppi di attività già trasferiti in AutoStore sono possibili, ma ogni cambiamento successivo può avere un’influenza negativa sulla velocità e l’efficienza del sistema, poiché il sistema può aver già utilizzato risorse del robot per preparare quella cassetta.

Postazione Swing: Ci sarà una versione a gestione laterale larga (WSH)/gestione laterale stretta (NSH)?

Offriamo solamente una postazione Swing WSH

Postazione Swing: Altezza di sollevamento

Il modulo di sollevamento può essere fornito in 5,5 metri, 11 metri o 16,5 metri e può essere regolato all’altezza corretta sul posto.

Ascensore per cassette: Velocità

La velocità è di 2,5 m/secondo. L’accelerazione è di 2,5 m/secondo.

Postazione Swing: Posizionamento

Le postazioni Swing hanno bisogno di almeno due celle tra loro, sia nella direzione x che nella direzione y. Quando sono posizionate a due celle di distanza nella direzione x, devono essere rivolte in direzioni opposte per lasciare spazio all’addetto al prelievo.

Postazione Swing: Concetto del software

Come ogni postazione di lavoro AutoStore, ogni postazione Swing ha il proprio firmware.

Postazione Swing sopra la griglia

Questa non è una soluzione disponibile ad oggi. Si basa su richieste di casi reali e può richiedere del tempo (12 mesi o più) per lo sviluppo dopo che è stato effettuato un ordine con AutoStore.

Robot

Quale frequenza è usata sulla radio dei robot?

Si utilizza globalmente la frequenza di 2,4 GHz.

Qual è la portata di ogni punto di accesso (AP)?

2.4 GHz: Fino a 30 robot (massimo 50) / cerchio di portata standard di 25m di raggio per AP (massimo fino a 50m). Installazioni più vecchie in Europa: 433 MHZ: Fino a 30 robot / cerchio di portata standard di 25m di raggio per AP (massimo fino a 50m). Installazioni più vecchie negli USA: 915MHz: Fino a 30 robot (massimo 50) / cerchio di portata standard di 25m di raggio per AP (massimo fino a 50m).

Se il mio magazzino ha delle colonne, ho bisogno di punti di accesso tra tutte le colonne?

Questo requisito deve essere considerato caso per caso. La configurazione minima per ogni installazione è 2AP. In casi speciali avrete bisogno di AP aggiuntivi per evitare punti neri dovuti alla costruzione degli edifici.

Qual è il numero raccomandato di punti di ricarica per i robot?

Attualmente lo standard è un punto di ricarica per ogni robot. Per il momento eseguiamo dei test con un rapporto di 70% di caricatori per robot. Sono in corso ulteriori sviluppi per modificare questo rapporto a 1:2 o, in casi speciali, anche meno.

Qual è la velocità massima del robot?

R5: Velocità massima = 3,1 m/secondo; Accelerazione = 0,8 m/secondo; Velocità di sollevamento = 1,6 m/secondo B1: Velocità massima = 4 m/secondo; Accelerazione = 1,4 m/secondo; Velocità di sollevamento = 1,6 m/secondo

La velocità del robot può essere regolata o controllata?

È codificata e controllata dal firmware del robot.

Quanto tempo ci vuole per raccogliere una cassetta nella parte inferiore della griglia?

Esempio di 16 livelli di cassetta: Minimo 3 minuti e 36 secondi (più 3:36 per la successiva pulizia). Ma questo processo avviene normalmente in background e in anticipo rispetto alla richiesta di una cassetta e alla sua presentazione in una postazione di lavoro.

Il sistema deve essere spento se un robot rimane bloccato sulla griglia?

Nella maggior parte delle situazioni il sistema continuerà a funzionare. Il modulo software AutoStore XHandler prenderà il controllo del robot difettoso e cercherà di risolvere l’errore senza arrestare il sistema. Il sistema verrà arrestato solo in situazioni che non possono essere gestite automaticamente o dove c’è un rischio di collisione del robot.

Cosa garantisce che i robot non si scontrino sulla griglia?

Il software ACS pianifica e controlla il traffico dei robot per assicurare che i robot non si scontrino. Il robot segnala continuamente la sua posizione al software ACS. Il controllo della guida del robot è eseguito dall’encoder del motore e garantito da due diversi sensori di traccia per ogni direzione.

Qual è la durata di progettazione e l'aspettativa delle batterie per ogni robot?

Durata stimata per la batteria Chairman AGM 12105T usata in AutoStore R5: – Il sistema funziona 8 ore al giorno, 5 giorni alla settimana: 8 anni – Il sistema funziona 16 ore al giorno, 5 giorni alla settimana: 4 anni – Il sistema funziona più di 16 ore al giorno, più di 5 giorni alla settimana: 2 – 4 anni.

Quanto pesa un robot?

R5: Il peso del robot, comprese le batterie, è di 148 kg. Con la cassetta a pieno carico, raggiunge i 148 kg +30 kg + ~5 = ~183 kg.

Che tipo di batteria viene impiegata nel modello R5?

R5 impiega come standard batterie 12V/105Ah AGM (acido di piombo – Absorbed Glass Mat).

Quanti prelievi si possono calcolare per ogni robot?

In genere, circa 25 consegne di cassette per robot all’ora. Anche se è possibile arrivare a 40. Le simulazioni possono verificarlo.

Quanto dura il ciclo di ricarica (per esempio, minuti di ricarica, ore di funzionamento o descrizione di un funzionamento a turni)?

La normale giornata di lavoro per R5 è di circa 20 ore. Ogni robot ha bisogno di almeno 4 ore di ricarica continua al giorno. A fronte di una richiesta costante di prestazioni durante il giorno e più di 8-10 ore di funzionamento, i robot devono avere la possibilità di avere periodi di ricarica veloce durante la giornata lavorativa, ad esempio durante i periodi di riposo o di bassa capacità, oppure sono necessari robot aggiuntivi. Per un funzionamento di 24 ore: per soddisfare le esigenze di ricarica e garantire una lunga durata della batteria sono necessari un certo numero di robot aggiuntivi.

Il sistema ha le stesse prestazioni sia con le cassette piene fino a 30 kg che con le cassette vuote?

Sì.

Il sistema ha un funzionamento provato e affidabile anche con carichi di cassette sbilanciati?

Sì, ma un carico estremamente sbilanciato (per esempio, 30kg in un angolo o meno di 1/3 dello scomparto) può aumentare il rischio di abrasione delle parti soggette a usura.

Qual è la durata e l'aspettativa di vita dei motori per ogni robot?

Questo dipende dal peso, dalla frequenza di guida, dalla frequenza di sollevamento, dalle ore di funzionamento, ecc.

Sicurezza dei prodotti

Quali sono le aree di interesse relative alla sicurezza?

La sicurezza è la principale area di interesse di AutoStore. In particolare, la sicurezza antincendio è di fondamentale importanza. Non è sufficiente sviluppare metodi per estinguere un incendio una volta che è scoppiato. Le misure e i metodi impiegati per prevenire l’insorgere di un incendio sono di gran lunga più importanti.

Tutti i prodotti AutoStore sono sottoposti a test e approvati da agenzie esterne e indipendenti con una lunga esperienza nei loro rispettivi campi di competenza. Ad oggi, AutoStore ha un processo di approvazione che ricopre vari aspetti della sua gamma di prodotti in 19 aree diverse.

Per il mercato europeo, ci sono molte direttive come LVD, EMC, RED e la Direttiva macchine dell’UE. Questi fanno parte del processo di approvazione della sicurezza e sono anche raggruppati sotto gli auspici della certificazione CE. Il marchio CE, come è noto, è un sistema che si basa sull’autodichiarazione. Per AutoStore, è imperativo che tutte le approvazioni dei nostri prodotti siano testate, approvate e certificate da organismi accreditati come quelli descritti sopra. Allo stesso modo, in altre regioni del mondo, AutoStore si affida alla certificazione di organismi accreditati in grado di eseguire i necessari test di sicurezza dei suoi prodotti. Questo ci permette di mantenere l’elevato livello di qualità che esigiamo e che i nostri clienti si aspettano.

Quali sono le misure adottate per migliorare la sicurezza antincendio?

La migliore politica è la prevenzione.

Dal 2009, AutoStore ha condotto test per la sicurezza antincendio continui su tutto il sistema sia in Europa che negli Stati Uniti. Questi test includono varie configurazioni di irrigatori, rapporti di altezza in relazione a soffitti sporgenti e densità di unità di stoccaggio compatte. Le osservazioni hanno rivelato che anche con un’alta densità di materiali combustibili presenti nel magazzino, la diffusione dell’incendio è stata ritardata a seguito della mancanza di ossigeno disponibile o circolante che, altrimenti, sarebbe necessario per il diffondersi e l’intensificarsi di un incendio.

Per quanto riguarda i moduli di AutoStore, i test sui vari prodotti sono stati estesi, e tutti hanno portato a un voluminoso dossier di rapporti e certificati. Alcuni dei test di approvazione più rilevanti sono elencati di seguito.

LVD – Direttiva sulla bassa tensione:

Questo test espone i moduli a guasti e tensioni di fabbricazione con l’intenzione di evitare la formazione di calore, diventando una fonte di incendio o creando un rischio per il personale.

EMC Direttiva sulla compatibilità elettromagnetica:

Questo test viene eseguito per garantire che i moduli non influenzino negativamente altre macchine e anche che i moduli AutoStore non siano influenzati da radiazioni elettromagnetiche. Include, inoltre, il test delle interferenze antistatiche.

Direttiva Macchine UE:

Questa direttiva deve garantire che una macchina sia sicura da usare e non comporti un rischio di lesioni fisiche per gli utenti.

RED – Direttiva sulle apparecchiature radio:

Poiché alcuni prodotti contengono ricetrasmettitori radio, è estremamente importante non violare le lunghezze d’onda di frequenza legalmente stabilite. Questo riguarda la potenza del trasmettitore e la gamma di frequenze a cui i prodotti trasmettono.

ETL – Laboratorio di test elettrici:

Il marchio ETL è riconosciuto come prova che un prodotto soddisfa gli standard di sicurezza nordamericani. Le autorità e i funzionari del codice in tutti gli Stati Uniti e in Canada accettano il marchio ETL come prova della conformità del prodotto agli standard industriali stabiliti. Il marchio è accettato dagli acquirenti al dettaglio sui prodotti acquistati, mentre per i consumatori è facilmente riconoscibile su più prodotti come simbolo di sicurezza.

Avete trovato la risposta che cercavate?

Contattateci per maggiori informazioni

Contattateci